Articoli

Team Building e Team Working

Team-building-Team-working
Il percorso mira a sviluppare competenze utili a creare e saper gestire un team di lavoro efficiente, sviluppando al tempo stesso attitudini e competenze personali utili al lavoro in gruppo, stimolando la motivazione e la coesione attraverso la gestione di situazioni conflittuali e di crisi all’interno del gruppo stesso.

Durata

24 ore

Descrizione del corso

Il percorso mira a sviluppare competenze utili a creare e saper gestire un team di lavoro efficiente, sviluppando al tempo stesso attitudini e competenze personali utili al lavoro in gruppo, stimolando la motivazione e la coesione attraverso la gestione di situazioni conflittuali e di crisi all’interno del gruppo stesso.
L’intervento formativo consente di sviluppare la capacità di interagire in gruppo, comprendendo i diversi punti di vista, valorizzando le proprie e le altrui capacità, gestendo la conflittualità, contribuendo all’apprendimento comune ed alla realizzazione delle attività collettive, nel riconoscimento dei diritti fondamentali degli altri. Il lavoro di squadra costituisce uno strumento operativo fondamentale in ogni contesto organizzativo: gran parte dei ruoli e delle mansioni implicano la collaborazione tra persone, ciascuna delle quali è portatrice di un proprio contributo specialistico. Il risultato aziendale è dato dal gruppo di lavoro ed è importante che il team sia ben rodato e affiatato. Condivisione degli obiettivi,
corrette metodologie di comunicazione, identificazione dei leader e gestione delle dinamiche
di gruppo sono le basi di un team di successo.
Il percorso fornisce le conoscenze e le tecniche per costruire un team di collaboratori motivato ed efficiente, facendo acquisire ai partecipanti il senso ed il pensiero strategico del team, la capacità di valorizzare le caratteristiche dei singoli in vista del risultato desiderato.

Contenuti sintetici:

  • Elementi di psicologia sociale e dei gruppi
  • Comunicazione empatica
  • Elementi di comunicazione interpersonale
  • Tecniche di team building
  • Tecniche di team working
  • Fasi di sviluppo del team: dipendenza, contro-dipendenza, Indipendenza, Inter-dipendenza
  • Ruoli, obiettivi e aspettative
  • Leadership
  • La gestione delle individualità e dei conflitti

Destinatari

Il corso è rivolto a tutte le persone che ricoprono ruoli aziendali che abbiano tra le proprie responsabilità la gestione di collaboratori o che operano all’interno di gruppi di lavoro o team di progetti, consolidati o di recente costituzione, che sono chiamati a dare il miglior contributo personale alle prestazioni del gruppo, in sinergia con gli altri componenti.
Il percorso è destinato a coloro che per motivi professionali manifestano il fabbisogno di implementare la capacità di collaborazione e partecipazione attraverso l’apprendimento di tecniche di team building e team working, funzionali ad accrescere le capacità di interagire in gruppo, comprendendo i diversi punti di vista, valorizzando le proprie e le altrui capacità, gestendo la conflittualità, contribuendo all’apprendimento comune ed alla realizzazione delle attività collettive, nel riconoscimento dei diritti fondamentali degli altri.
Il gruppo classe può essere costituito da persone di un’unica azienda, inserite all’interno dello stesso team o in dipartimenti diversi. Per agevolare l’interazione e l’apprendimento sarà privilegiata l’erogazione dell’attività formativa in piccoli gruppi.

Modalità di svolgimento dell’azione formativa

L’intervento sarà realizzato nella modalità di Action Learning come metodologia di sviluppo che parte all’esperienza e dall’analisi dei processi e delle dinamiche di lavoro per veicolare l’apprendimento e in parte in aula.
È previsto un approccio di problem based learning, basato sull’analisi delle dinamiche organizzative come punto di partenza per acquisire nuove abilità e metodologie per gestire un team di lavoro efficiente, adottare stimoli comunicativi efficaci, stimolare la motivazione e la capacità di lavorare per obiettivi condivisi. L’Action Learning grazie al Problem Solving consente ai singoli e al gruppo di sviluppare nuove competenze attraverso l’esperienza diretta di tecniche di team building e team working. Durante il percorso saranno analizzate situazioni organizzative critiche e disfunzionali al fine di individuare aree di miglioramento. Ampio spazio sarà dato ad esercitazioni, simulazioni, scambi di feedback affinché i partecipanti possano mettersi alla prova, riconoscere propri stili comportamentali e ideare un piano d’azione funzionale alla coesione e raggiungimento di gruppo degli obiettivi aziendali.
A supporto dell’intervento sono previste dispense, griglie di osservazione, test, schede, articoli di approfondimento, Best Case. Tale materiale sarà predisposto ad hoc dal formatore in base alle esigenze formative e alle richieste specifiche di approfondimento dei partecipanti.

Al momento dell’erogazione delle attività formative del Piano, gli strumenti formativi potranno essere sostituiti da modalità formative erogate attraverso l’ADA – Apprendimento a Distanza Attivo in modalità sincrona, consentendo sia che l’attività possa essere adeguatamente tracciata, sia che siano stampati i relativi report di dettaglio sulle attività svolte e sul tempo di connessione.

Certificazione degli esiti

Sono previsti due momenti di verifica:

  1. per la valutazione delle competenze in ingresso: a inizio percorso, attraverso test di assessment per verificare il livello di conoscenza e le competenze possedute dal partecipante;
  2. prova finale: al termine del percorso formativo sarà organizzata una prova scritta per rilevare il livello di competenza acquisita in esito al percorso. Alla prova avranno accesso solo i discenti che avranno frequentato almeno il 70% del monte ore previsto, verificabili dal registro delle presenze. La prova di valutazione sarà realizzata secondo i principi di oggettività, terzietà, indipendenza, completezza e correttezza metodologica.

Ad entrambe le prove, si applicheranno i seguenti criteri di valutazione:

Prova scritta: Test a risposta multipla con 3 possibilità di scelta costituito da 10 domande;
Valutazione in decimi: 1-10. Criterio di valutazione: prova superata ≥ 6.
Ai discenti che non supereranno la prova finale sarà rilasciato un Attestato di frequenza recante i seguenti elementi: titolo, numero ore totali dell’azione formativa, numero delle ore e dei moduli frequentati dall’allievo, indicazione sullo status di completamento della competenza, esito negativo della prova finale.
Ai discenti che supereranno la prova finale sarà rilasciata l’Attestazione rafforzata.


Condividi:

Facebook
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tabella dei Contenuti